Lei Bilancia lui Acquario: una storia romantica
Banner
amore.png

Astrolove a cura di Paola Dei Gatti Home Bilancia e Amore Lei Bilancia lui Acquario: una storia romantica

Lei Bilancia lui Acquario: una storia romantica

Amore - Bilancia
Scritto da Paola dei Gatti   
Sabato 10 Settembre 2011 15:21
Indice
Lei Bilancia lui Acquario: una storia romantica
Donna Bilancia e uomo Acquario

 

 

Lei Bilancia e lui Acquario

donna-bilancia-storia-romantica

Cara Paola, sono una bilancina ascendente scorpione e l'uomo in questione è un Acquario. Tra noi c'è stata una relazione cinque anni fa, quando lui attraversava un periodo di crisi con la fidanzata. E' durata pochi mesi ma per me è stato l'Amore con la A maiuscola.

Quello che non si dimentica e che lascia il segno...

La relazione l'ho interrotta io quando mi disse che era ancora innamorato dell'altra persona. Era la prima volta che per me il voler bene a qualcuno significava pensare al suo bene e in quel momento sentivo che il suo bene era risolvere le cose con lei mentre io rappresentavo solo ciò che lo distraeva da questo intento.

Mi è costato un sacrificio enorme troncare con lui, ma la sensazione profonda che mi ha lasciato questa storia in questi 5 anni è sempre stata che fosse perfetto per me e che non ci fosse stata una vera fine...

Ad agosto dell'anno passato una amica comune mi disse che lui si era definitivamente lasciato dalla sua fidanzata e per me è stato un momento assolutamente indescrivibile, la prima cosa che avrei fatto d'istinto sarebbe stata di chiamarlo, perché avevo come la sensazione che avesse bisogno di me.

La seconda sensazione, più egoistica lo ammetto, è stata che finalmente era libero! Comunque poi non ne ho fatto di nulla e son passati i mesi. Altri amici mi hanno detto che era partito per fare la stagione in montagna per dimenticare e io fino a dicembre dello stesso anno ero comunque impegnata in un altra relazione che comunque per me poteva anche chiudersi il giorno stesso in cui ho saputo che lui era di nuovo libero.

Ma credo che fosse destino incontrarlo di nuovo, perché a maggio di quest'anno, il giorno 10, ho avuto la sensazione fortissima di dover andare a fare una passeggiata dopo il lavoro in centro perché mi avrebbe cambiato la vita... e così è stato... mi sono sentita chiamare tra la folla e voltandomi c'era lui. C'è stato un abbraccio indimenticabile e dopo molti convenevoli la sua richiesta di rifrequentarci che ovviamente ho accettato. Parlandoci in questi ultimi giorni, mi ha detto delle cose che mi hanno francamente stupita.

Ricorda dei particolari del periodo in cui ci siamo frequentati che neanche io sarei riuscita a ricordare. Per spiegarti, ricorda pesino che cosa ho bevuto il primo giorno che siamo stati assieme. Gli ho chiesto come facesse a ricordare questi dettagli e ha risposto che ha una memoria selettiva e ricorda solo cose che hanno avuto significato in particolari momenti della sua vita...

Altra cosa che mi ha colpito e che mi ha detto di essere un fatalista e che la vita trova sempre il modo di farti incontrare di nuovo le persone se vuole... mi sembrava di ascoltare me stessa.

Comunque non so ancora bene come comportarmi con lui perché mi ha detto che con me sta bene perché è una relazione senza pretese. Devo dargli del tempo? Per me riaverlo nella mia vita è come aver ricevuto un dono che aspettavo da tanto tempo, ma da buona Bilancia vivo nelle paranoie di dire o fare cose sbagliate... e questa volta non voglio perderlo.

Grazie Paola.

 

Continua a leggere la risposta di Paola: Donna Bilancia e uomo Acquario in coppia

 



 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Venerdi, 20 aprile 2018
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner