L'insetto che corteggia facendo rumore con il pene..
Banner
misteri.gif

Curiosità e cultura è a cura di Germain Lacroix Home Animali L'insetto che corteggia facendo rumore con il pene..

L'insetto che corteggia facendo rumore con il pene..

Animali
Mercoledì 06 Luglio 2011 14:58

micronecta-scholtziIl Water Boatman (nome scientifico Micronecta Scholtzi), è un insetto d'acqua dolce della famiglia Corixidae, ordine Emitteri.

E' lungo circa 2 mm e vive in stagni e laghi europei.

E' un insetto comune e viene utilizzato, insieme ad altre 45 specie di Emitteri, per valutare e monitorare lo stato di salute delle acque.

Non si sa molto delle sue abitudini, ma, tuttavia, recentemente, questo insetto è divenuto famoso in rete per via del suo singolare corteggiamento sessuale.

Il maschio di questa specie produce un canto subacqueo durante il corteggiamento strofinando il proprio pene contro l'addome.

Un team di biologi e ingegneri del suono francesi e scozzesi hanno registrato il suono che raggiunge i 99,2 decibel, un volume paragonabile ad un treno merci di passaggio.

Il rumore era talmente forte che gli ingegneri hanno controllato più volte la calibrazione dei loro strumenti.

Ovviamente, la maggior parte del "rumore" viene trattenuto quando il suono passa dall'acqua all'aria, ma, anche così, rimane udibile per chi si trova a passare lungo la riva del laghetto che ospita il Micronecta Scholtzi.

Questo insetto detiene un record: in proporzione alle sue dimensioni minuscole, il Water Boatman (Micronecta Scholtzi) è considerato l'animale più rumoroso del mondo. Per esempio, l'elefante, con il suo barrito, produce un suono superiore a 100 decibel, ma, in proporzione alla sua grandezza, è da considerarsi inferiore rispetto al suono prodotto dal Micronecta Scholtzi.

Anche se conosciamo il meccanismo con il quale questo animale produce il suo vigoroso suono, i ricercatori sono ancora disorientati e non capiscono come le vibrazioni del minuscolo insetto riescano ad avere tanta potenza.

Per questa ragione, gli scienziati continuano a studiare questo animale che potrebbe aprire una strada utile a comprendere meglio gli ultrasuoni.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Domenica, 19 agosto 2018
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner