Intervista a Volfango De Biasi
Banner
gossip.png


Gossip delle Stelle è a cura di Silvia Presti

Home Cinema Intervista a Volfango De Biasi

Intervista a Volfango De Biasi

Gossip - Cinema e Film
Giovedì 03 Febbraio 2011 12:36

volfango-de-biasi

Volfango De Biasi è un regista italiano nato il 22 Febbraio, sotto il segno dei Pesci.

Sarà "Come tu mi vuoi" con la Vergine Cristiana Capotondi che lo farà conoscere ed amare dal grande pubblico, (Samantha Fantauzzi fa parte del cast).

Iago, diretto sempre da De Biasi, è invece un Otello moderno che ha come protagonista la Cancro Laura Chiatti e come sfondo la città di Venezia.

Nel 2010 è sceneggiatore di Venti sigarette.

Vi anticipo solo una citazione astrologica ... nell'intervista, il regista, si riferisce a "piccole uova aliene". Chi non ricorda il film Cocoon, del premio Oscar Ron Howard (Pesci come De Biasi), ove un gruppo di anziani si tuffano in una piscina, piena di uova aliene per avere l'eterna giovinezza?

Pesci romantico o pesci fantasioso?

 

Intervista a Volfango De Biasi

Domanda: Sei Pesci, quanto ti rispecchi? Conosci il tuo ascendente?

Risposta: Sì sono pesci. Mi rispecchio abbastanza. Sia nel segno che nell'influsso dell'ascendente che nel mio caso è vergine.

 

Domanda: Il Pesci è definito il romantico dello zodiaco, ti ritrovi?

Risposta: Non so se sinceramente i pesci siano un segno così romantico. Credo che sia principalmente un segno introspettivo, di ricerca profonda e con un'anima doppia. Quindi non so... romantico... forse sì, però credo che non sia il termine che userei.

 

Domanda: "Iago" e "Come tu mi vuoi" sono diventati film cult fra i giovani e non solo. C'è un film al quale sei più legato?

Risposta: Il film a cui sono più legato è quello che ancora non ho fatto. Tutte le piccole uova aliene che sono depositate nella mia fantasia. Ecco questo è romantico!

 

Domanda: E poi 20 Sigarette...

Risposta: 20 sigarette è stata una bellissima esperienza. Mi piace quando mi metto al servizio solo come sceneggiatore. Non hai tutte le proccupazioni del regista, ma ti puoi concentrare con il dare all'altro tutta la tua disponibilità.

 

Cinema e Film Cinema e  Film GossipGossip

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Mercoledi, 24 ottobre 2018
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner