Intervista a Celeste Gaia
Banner
gossip.png


Gossip delle Stelle è a cura di Silvia Presti

Home Musica Intervista a Celeste Gaia

Intervista a Celeste Gaia

Gossip - Musica e cantanti
Mercoledì 04 Aprile 2012 20:06

celeste gaia

Celeste Gaia è una cantautrice italiana, nata il 21 Giugno sotto il segno dei Gemelli.

Nel 2012 presenta a Sanremo il brano Carlo che diviene presto un tormentone. Verrà anche utilizzato nello stacchetto della trasmissione l'Eredità presentata da Carlo Conti (13 marzo, Pesci).

 

Intervista a Celeste Gaia

Domanda: Celeste, sei nata il 21 giugno, tra il segno Gemelli ed il segno del Cancro, di che segno sei? Di che segno ti senti?

Risposta: Mi sento più dei gemelli. Almeno questo è quello che mi dicono tutti quelli che mi conoscono bene...

 

Domanda: Quanto ti rispecchi nel tuo segno zodiacale? Conosci il tuo ascendente?

Risposta: Se non ricordo male il mio ascendente è cancro. Nei gemelli mi rispecchio molto perché è un segno doppio e io mi sento sempre un po' in contrasto con le due parti di me...

 

Domanda: Qual è la tua stagione preferita?

Risposta: L'autunno perché è una stagione di cambiamento ed è lenta, arriva piano piano e tutto intorno cambia.

 

Domanda: Come mai ami tanto i colori?

Risposta: Perché m'incuriosiscono sono così pieni di sfumature.

 

Domanda: Qual è il tuo colore preferito?

Risposta: Il giallo, quando sono felice... Il rosso quando devo fare qualcosa d'importante, l'azzurro quando sono più riflessiva... Insomma non ho UN
colore preferito, ne ho tre.


Domanda: Di che segno è Carlo?

Risposta: Ah non ne ho idea.


Domanda: Un collega che stimi?

Risposta: Paolo Nutini.


(n.d.r.) Paolo Nutini è Capricorno.

 

Domanda: Quali sono i segni zodiacali con cui ti trovi meglio?

Risposta: Mmmmm... Vediamo... I Gemelli, il Cancro, il Leone... Bilancia forse.


Domanda: C'è un segno che non sopporti?

Risposta: Mmm si c'è però rientra anche tra quelli con cui vado d'accordo. Lo so sono strana.

 

Domanda: A quale canzone del tuo cd tieni particolarmente?

Risposta: A tutte perché avendole scritte sono tutte una parte di me.

 

 


 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Lunedi, 20 agosto 2018
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner