L'Ariete è un Playboy?
Banner
gossip.png


Gossip delle Stelle è a cura di Silvia Presti

Home Mondo L'Ariete è un Playboy?

L'Ariete è un Playboy?

Gossip - Mondo
Giovedì 18 Marzo 2010 02:59

Play Boy

Hugh Hefner (Ariete) è il creatore del celebre marchio “Playboy”.

Il primo numero della scandalosa (a quei tempi) rivista, uscito nel 1953, raffigurava una maliziosa ed ancora sconosciuta Marilyn Monroe (Gemelli).

Oggi essere una "ragazza copertina" di Playboy è indice di sicura notorietà e, se non ancora pienamente ottenuta, è un ottimo "talismano" per raggiungere le vette della fama sperata e a lungo sognata.

Chiamato simpaticamente Hef (Ariete), l'arzillo ultraottantenne vive in una splendida villa a Beverly Hills che è stata scenario di veri e propri casting, provini e concorsi di bellezza.

Ci verrebbe da dire che ne ha viste veramente delle "belle".

La convivenza del Re di Playboy con le tre bionde (la classica coniglietta ha i capelli di questo colore) Kendra (Gemelli), Bridget (Bilancia) e Holly (Capricorno) è diventata un reality in onda su sky “The girls next door”; il titolo è quanto mai azzeccato: durante il giorno esilaranti risate per le gaffes delle conigliette e, di notte, chiaramente, il programma si accende.

E con un uomo Ariete come Hef, primo anche tra i segni di fuoco, non poteva essere altrimenti.

Spostandoci in Italia, anche noi abbiamo un Ariete di successo sia nel lavoro sia con le donne: Flavio Briatore (Ariete).

L'uomo di questo segno è fra i più sfuggenti dello zodiaco.

Strano è che Hef (Ariete) sposò Barbie Benton (Acquario), che scelse la villa già nominata ove il playboy peraltro abita ancora, e con la quale è in ottimi rapporti.

Ed anche il nostro Briatore (Ariete) è capitolato in un'acquarina doc: la calabrese Elisabetta Gregoraci.

Acquario - Ariete: la storia si ripete... un amore da film?

 

 

Torna a  MondoMondo Astro Gossip Astro  Gossip

 

 

 

 

* Hugh Hefner nasce a Chicago il 9 aprile 1926. A 23 anni sposa Mildred Williams, una sua compagna di classe. La loro unione dura dieci anni e hanno due bambini.

Negli anni 50, Hefner guadagna solo 50 dollari alla settimana, ma, nel 1952, ebbe la classica intuizione geniale (il segno Ariete, a cui Hefner appartiene, è associato all'intuizione): mentre lavorava  presso la Publisher Development Corporation comprese la reale possibilità di successo per una nuova tipologia di riviste per soli uomini.

Hefner, probabilmente favorito dal suo entusiasmo tipicamente arietino, riesce così a coinvolgere nella sua impresa i suoi familiari ed a raccogliere i fondi necessari per distribuire la sua creazione (l'Ariete è creativo, in quanto segno cardinale, di inizio stagione; questa qualità lo stimola ad intraprendere nuove idee che vengono sostenute dall'energia di Marte).

Il primo numero di Playboy esce soltanto un anno dopo la sua ideazione, nel dicembre del 1953, e viene venduto a 50 centesimi di dollaro.
La ragazza della pagina centrale è, come detto, la futura diva Marilyn Monroe.
La rivista ha subito un grande successo ed è in grado di rifinanziarsi per il secondo numero in cui appare per la prima volta il logo di Play boy: la testa nera di un coniglio. Il logo fu disegnato da Art (Arthur) Paul, nato il 18 gennaio 1925 nel segno del Capricorno.

Nel 1989, Hefner si sposa, per la seconda volta, con Kimberly Conrad (Leone nata il 6 agosto del 1962).

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Lunedi, 16 gennaio 2017
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner