Uomo Capricorno e donna Vergine
Banner
amore.png

Astrolove a cura di Paola Dei Gatti Home Vergine e Amore Uomo Capricorno e donna Vergine

Uomo Capricorno e donna Vergine

Amore - Vergine
Scritto da Paola dei Gatti   
Martedì 07 Aprile 2015 10:54
Indice
Donna Vergine e uomo Capricorno
Uomo Capricorno e donna Vergine


Risposta di Paola di Astrolove


Risposta dell'esperta in amore di Astrolove
Ciao G., ho letto la tua lettera "fiume".

Certo condensare una storia di quattro anni, forse "la storia" della tua vita, in una pagina è difficile. E’ difficile anche rispondere al tuo "bisogno disperato di capire"  se devi continuare...

Di fatto stai continuando e continuando.

Contro tutto.

Facendo piroette e salti mortali, facendo "la peccatrice" e la "casta", sfruttando tutte le tue doti intellettive di donna Vergine nel tentativo di catturare il cuore del Capricorno che al tempo stesso è diventato la tua estasi e il tuo tormento.

Uno dei cuori più difficili da catturare, anzi direi il più difficile dello zodiaco.

Parto subito con una premessa. La coppia Vergine - Capricorno può apparire come ideale.

Secondo e terzo segno di terra condividono l’elemento e quindi la concretezza, ma anche la resistenza.

Concretezza e senso della misura, ricerca della solidità anche in amore.

L’uomo Capricorno però è un duro e non si fa certo guidare dalle emozioni e dai sentimenti, che tiene sempre ben celati dentro di sé.

Anche  la donna Vergine ha qualche difficoltà a lasciarsi andare e spesso ha bisogno di qualcuno che riesca a tranquillizzarla e a sbloccarla.

Questo qualcuno può benissimo essere un Capricorno, ma solo se lui ha scelto così, all’interno di un rapporto che dia tante garanzie di sicurezza, come un matrimonio per esempio.

Se invece non è così tra i due il feeling naturale resta, ma per lui può bastare anche solo questo, per lei in genere no...

Ma veniamo alla vostra affinità astrologica specifica.

Tra voi indubbiamente c’è attrazione fisica e la spontanea complicità di cui sopra. Trigono Sole - Sole e tra il suo Mercurio di nascita e il tuo Sole, lui ti conosce e capisce fin troppo bene...

Il tuo Mercurio (pianeta che governa il tuo segno) invece è in Bilancia, in quadratura con il suo Sole e il suo Mercurio.

Tu non sempre lo comprendi veramente e la possibilità di malintesi c’è.

Anche la tua Luna natale dovrebbe essere in Bilancia, probabilmente in quadratura con il suo Sole. (Purtroppo mancando l’orario di nascita non è possibile essere sicuri della sua posizione).

La Luna parla della nostra emotività e sensibilità ed è sempre molto importante, particolarmente nel tema natale di una donna, simboleggiando appunto il femminile. Comunque se fosse in Bilancia la tua luna ti renderebbe romantica e un po’ fragile.

Il ritratto astrologico che viene fuori nel suo caso è quello di un uomo "duro", come dicevo prima, difficile da gestire. Sole e Mercurio in Capricorno, Luna e Marte in Acquario... G., non è difficile per un Capricorno lasciarsi andare al divertimento sessuale, ma per il resto la strada è lunga e ardua, quando una strada c’è...

La tua storia conferma la teoria. Sinceramente sembra che lui non ti abbia mai dato una vera possibilità, poi magari le tue insicurezze non hanno aiutato, ma tant’è.

Ora siete dove siete.

I fatti non sono tanto a tuo favore.

A me sembra che abbiate fatto entrambi un po’ di confusione.

Già avanti ormai nella trama del tuo racconto, lui sta con un’altra, poi però ti ricerca e fate l’amore e poi ti dice che vorrebbe avere un figlio da te.. ?

Che consistenza hanno per lui queste parole?

Sono state seguite da qualche fatto concreto?

Ha lasciato la persona con cui era, ti ha proposto di stare con lui? Non mi sembra, perché concludi scrivendo che ad oggi ti cerca, ma non state insieme...

Non so quale sarebbe il segno positivo!!?

E intanto sono passati quattro anni.

Ti sei mai chiesta perché lui da quando ti ha conosciuta ha avuto altre fidanzate e non te?

Ad un certo punto della storia ti ha detto che non può darti quello che vuoi. Perché?

Quali sono i motivi che glielo impediscono? Mancanza di amore, carattere, altro...?

Non amo generalizzare, ma qualche volta, quando si naviga in alto mare, qualche punto di riferimento può servire.

Finché le donne continueranno a inseguire sogni campati per aria, a pretendere rose da un cactus, non potranno altro che soffrire e perdere energie preziose per se stesse e la propria vita.

Cara G., quando state insieme fate "la cosa più bella", come ti ha detto lui.

Oltre questo non sembra che ci sia altro, almeno da quanto racconti.

Non ci sono progetti, e nemmeno la felicità quotidiana di condividere la vita. Quindi si, ti darò il mio parere.

Hai due alternative e per scegliere tra le due devi capire cosa vuoi TU per TE nella TUA vita.

O la prendi così com’è, il cactus può fare dei bei fiori, ma non si chiamano rose e smetti di inseguirlo al tennis o altrove e lo chiami ogni tanto per incontrarlo e passare insieme bei momenti, oppure chiudi con lui, ti dedichi alle tue faccende  e ti guardi intorno, in cerca di qualcuno che abbia voglia di metterti al centro della sua vita.

Fammi sapere.

Segui le stelle, ma soprattutto il cuore!

 



 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Giovedi, 14 novembre 2019
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner