Fenomeno del poker a 7 anni...
Banner
cosa.gif

Curiosità e cultura è a cura di Germain Lacroix Home Curiosità Fenomeno del poker a 7 anni...

Fenomeno del poker a 7 anni...

Curiosità

poker-fortunato

Alexa Fisher, a soli 7 anni fenomeno del poker Texas Hold'em

Alexa Fisher aveva già dato chiari segnali ai suoi genitori quando all'età di tre anni, invece di guardare i cartoni animati come tutti i suoi coetanei, si appassionava a seguire le partite di poker Texas Hold'em in televisione.

Ed è proprio grazie alla tv e all'incoraggiamento da parte di mamma e papà che questa piccola americana, proveniente dal Texas, ha imparato a giocare a poker.

Il baby fenomeno ad appena 5 anni padroneggiava perfettamente non solo le regole del Texas Holdem, ma anche le varianti del poker texano come l'Omaha e il Badugi.

Con il passare del tempo, l'attrazione di Alexa Fisher verso il poker è diventata una vera passione. La piccola ha dimostrato di avere del talento e la sua storia è arrivata fino a Las Vegas, capitale mondiale del gambling e di certo destinazione poco consona per una bambina che probabilmente preferirebbe andarsene in vacanza a Disneyland. Ma non Alexa. Infatti, la ragazzina, a soli sette anni, è volata a Vegas in occasione delle WSOP, i campionati mondiali di poker, ed è stata accolta dai grandi come una superstar.

Personaggi famosi del mondo del poker come Phil Hellmuth, Johnny Chan o Annie Duke hanno voluta conoscerla e testare le sue “skill” al tavolo verde. Naturalmente, a soli sette anni Alexa non ha ancora l'età per giocare legalmente ai tavoli di una poker room, tuttavia ha partecipato a diversi tornei di beneficenza riuscendo a vincere e – nello stupore generale – lasciandosi alle spalle anche qualche giocatore professionista.

Oggi Alexa Fisher in America è una celebrity, partecipa a programmi televisivi e si è conquistata anche un'intervista su CardPlayer, il magazine punto di riferimento per gli appassionati di poker Texas Hold'em.

Dovremo aspettare ancora parecchi anni prima di poter vedere Alexa giocare da professionista, nel frattempo la giovane promessa del poker continua a frequentare la scuola elementare e nel tempo libero si dedica al suo passatempo preferito... determinata più che mai ad inseguire il sogno di diventare una poker player vincente!

Tags:
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Domenica, 26 maggio 2019
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner