Salute e benessere: che cosa è la vitamina C?
Banner
cosa.gif

Curiosità e cultura è a cura di Germain Lacroix Home Curiosità Salute e benessere: che cosa è la vitamina C?

Salute e benessere: che cosa è la vitamina C?

Curiosità

limoni-freschiL'acido ascorbico, comunemente noto come vitamina c è un forte antiossidante.

Combatte quindi i radicali liberi responsabili dell'invecchiamento, migliora la resistenza alle infezioni e potenzia molto il sistema immunitario.

Esso è contenuto principalmente nella frutta e nella verdura, ma i suoi effetti benefici tendono a degradare quando passa troppo tempo dalla maturazione o con una cottura non adatta.

Un frutto che contiene ottimi quantitativi di vitamina c, è il Kiwi. Un frutto che, anche per altre proprietà, viene considerato un elisir di lunga vita!

Anche gli agrumi contengono molta vitamina c, ma il record per il contenuto di vitamina c sta alla rosa canina, all'acerola e ai peperoni.

E' anche da ricordare che la vitamina c ottenuta chimicamente non ha le stesse proprietà di quella prodotta artificialmente.

Viene consigliata soprattutto ai fumatori, che per limitare la produzione di radicali liberi, ne necessitano un consumo mediamente maggiore.

La vitamina C è stata sintetizzata intorno al 1930, ma le sue proprietà erano più o meno note sin dall'antichità e soprattutto nelle zone di mare in quanto si era scoperto che la carenza di acido ascorbico provocava lo scorbuto (la malattia tipica dei marinai che si sobbarcavano molti mesi di navigazione senza poter consumare frutta e verdura fresca).

Le proprietà curative della vitamina C le ritroviamo anche in vari romanzi d'avventura: ha anche una forte azione di ampio spettro nella prevenzione di moltissime infezioni.

Da qualche tempo, però, è noto che gli effetti benefici della vitamina c vengono aumentati dalla sua unione a freddo con acqua e con il carbonato di potassio. Insieme la vitamina c, cioè l'acido ascorbico e il carbonato di potassio formano l'ascorbato di potassio!

Attenzione. Ricordatevi che il troppo stroppia. Anche le sostanze positive, se assunte in dosi eccessive, possono provocare seri danni. Si tratta di prodotti naturali, ma senza il parere di un medico non possono essere consigliati per qualsivoglia cura.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Mercoledi, 20 novembre 2019
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner