Adaline - L'eterna giovinezza
Banner
gossip.png


Gossip delle Stelle è a cura di Silvia Presti

Home Cinema Adaline - L'eterna giovinezza

Adaline - L'eterna giovinezza

Gossip - Cinema e Film
Sabato 02 Maggio 2015 00:13

Blake LivelyAdaline, interpretata da Blake Lively (Vergine), nasce il 1 Gennaio del 1908.

La sua nascita è riportata su tutti i giornali perché è il primo bebè del nuovo anno.

Quando diventa una giovane e affascinante donna incontra un ingegnere occupato alla realizzazione del famoso Golden Gate, e fra i due scatta subito la scintilla tanto da convolare a nozze in tempi record.

Nasce una bimba: Flemming. Ma il marito di Adaline muore poco dopo la nascita della figlia, precipitando proprio dal Golden Gate.

Una notte, mentre scendono inverosimilmente fiocchi di neve, fenomeno mai accaduto dalla parti di Adaline, la donna, rimasta vedova, ha un incidente automobilistico; l'impatto è così brusco da pensare che la piccola Flemming resterà orfana.

Invece, quel che accade ha dell'incredibile.

Adaline, a parte qualche brutto livido, resta illesa e cosa ancora più staordinaria smette di invecchiare.

Adaline avrà 29 anni per sempre.

L'unica a cui può rivelare ciò che le è successo è la figlia, Flemming.

Inizialmente, la cosa può sembrare un dono caduto dal cielo, una benedizione, un miracolo, se non fosse che la gente intorno ad Adaline si domanda come faccia a restare sempre la stessa.

Queste domande scatenano interrogativi non solo alle semplici persone, ma dubbi attanagliano persino l'FBI che va a cercare la donna.

Adaline capisce di non essere più al sicuro e per la sua incolumità e soprattutto della figlia, deve cambiare residenza ed identità.

Affranta dal dolore, si separa dalla figlia, con la quale si accorda per vedersi saltuariamente nei luoghi dove Adaline si sposterà di volta in volta.

Parigi, Londra, nuovi nomi, abitazioni e lavori.

Il film si apre con Adaline in un taxi a San Francisco il 31 Dicembre 2014.

Si reca a casa dove ad aspettarla c'è il suo amore: un cane.

Lavora in un archivio.

E festeggia il Capodanno con l'amica di sempre, una donna cieca che non può accorgersi della sua particolarità.

A mezzanotte, come ogni capodanno, riceve la telefonata di auguri della figlia.

Solo che l'arrivo del 2015 porta ad Adaline un piacevole incontro, quello con Ellis (Michiel Huisman - Sagittario), il quale fa una corte sfrenata alla ragazza che fugge, anche se tentata.

Harrison FordIl problema è che Adaline non può intraprendere storie d'amore; non ha senso legarsi a qualcuno che sa che morirà prima di lei o che potrebbe non capire la sua condizione di eterna giovinezza.

Però con Ellis è diverso: la ragazza si sente molto presa, in 106 anni di vita le era capitato solo un'altra volta.

Questa volta però non vorrebbe scappare come accadde anni prima.

Così Ellis decide di andare a conoscere i genitori del ragazzo e si ritrova davanti Harrison Ford (Cancro).

Il suocero di Adaline altro non è che il ragazzo che amò anni prima.

La riconoscerà?

Il curioso caso di Benjamin Button al femminile.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Sabato, 24 agosto 2019
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner