gatti
Banner
Home Tag

gatti

gattinoNon sono solo gli umani a raggiungere dimensioni extrasize.

Anche ai cani ed ai gatti che vivono nelle case tocca mettere su qualche chilo di troppo.

Le cause?

Le stesse che portano noi uomini ad accumulare grasso: troppo cibo e poca attività fisica.

Leggi tutto...  

gattoneQuanto può essere grande un gatto? Sapevate che alcuni gatti superano abbondantemente il metro di lunghezza?

Negli Stati Uniti c'è un gatto gigantesco.

Lo ha stabilito una giuria interpellata dai proprietari (Robin Hendrickson e Brandsness Erik) di un micione di razza Maine Coon del Nevada (Stati Uniti).

Leggi tutto...  

cucciolo-di-gattoIl gatto (Felis silvestris - Linneo) è un mammifero della famiglia dei felidi (genere Felis).

Il nome scientifico del gatto, Felis silvestris fu dato da Linneo che lo distinse dal gatto domestico, a cui diede il nome di catus e quindi: Felis catus è il gatto domestico, mentre Felis silvestris è il gatto selvatico.


L'intelligenza di questo mammifero è fuori discussione: riesce a comunicare con decine di suoni ed è in grado di utilizzare rudimentali meccanismi con le sue zampe. E' anche un animale molto pulito, ma soprattutto.. è un cacciatore infallibile.

Leggi tutto...  

gatto-egizianoLa battaglia di Pelusio si svolse nel 525 a.C. tra i persiani e gli egiziani.

Dopo la conquista di Babilonia, fino all'epoca indiscussa dominatrice della Mesopotamia, l'impero persiano aveva un unico rivale che avrebbe potuto ostacolare la sua egemonia in Medio Oriente: l'Antico Egitto.

Per questo motivo, Cambise II, figlio di Ciro il Grande, decise di muovergli guerra.

I persiani giunsero nei pressi della città fortificata di Pelusio (gr. Πηλούσιον), posto di guardia alla frontiera dell’antico Egitto, sulla via di Siria, verso il maggio del 525 a.C [1].

Lo scontro tra i due eserciti fu violento: per lo storico greco Ctesìa di Cnido, il numero di perdite subite dagli egiziani fu di ben 50.000 uomini contro 7.000 caduti persiani.

Leggi tutto...  

Martedi, 19 ottobre 2021
✝ IMPORTANTE Avviso ai lettori ✝

informazioni-su-oroscopi

AVVISO di navigazione per gli utenti interessati all'oroscopo  Qui troverai l'oroscopo del mese e dell'anno, ma abbiamo deciso di eliminare molti strumenti e spiegazioni.

Chi cerca l'oroscopo vorrebbe capire meglio sia la situazione che sta vivendo sia come andrà nel futuro prossimo o anche come saranno le prossime annate. Conoscendo il futuro puoi sapere quando è bene investire, quando è bene vendere, iniziare una storia d'amore... tutto quello che ti pare...

Tuttavia, sappi che non ti servirà a nulla perché chi ha creato i pianeti e dato ordini al tempo non permetterà che tu abbia più di quanto ti spetta, che è quanto ha stabilito per il tuo bene.
La società moderna ci insegna a fare la furbata, ma poi paghi pegno... non si può uscire dalla porzione che ti è stata assegnata, non avrai una fetta di torta in più, perché c'è un Dio nel cielo che non lo permette... chi ha creato tutte le cose non lo permette... quindi... se sei su questo sito sei abbastanza intelligente da capire che se un astro influenza la tua vita è solo perché esiste ed è vivente chi ha creato questo astro... il compito di una persona saggia è quindi quello di rendere grazie al Creatore e non certo rivolgersi agli astri sperando di passare oltre alla Sua volontà cercando il sostegno astrale. Sta, invece, scritto in Giovanni 3:27: "l'uomo non può ricevere cosa alcuna, se non gli è data dal cielo".
Il consiglio quindi è quello di abbandonare la strada malvagia e di lasciar perdere l'oroscopo, la divinazione e tutto quello che riguarda la previsione degli eventi, perché il futuro deve essere amministrato solo dal Creatore e quando gli uomini si mettono in mezzo fanno solo grossi danni... soprattutto a se stessi!!! perché l'uomo che pensa di fare qualcosa senza l'aiuto del Creatore è destinato a fallire ed a mandare in rovina se stesso e tutto ciò che lo circonda...
Lascia perdere l'oroscopo e avvicinati al tuo Creatore. Gesù disse: chiedi e ti sarà dato, quindi non c'è davvero bisogno di rivolgersi ai pianeti. Abbi fede.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner