gustavo rol
Banner
Home Tag

gustavo rol

gustavo-rolGustavo Rol è stato probabilmente il più grande sensitivo italiano.

Gustavo Adolfo Rol nacque a Torino, il 20 giugno 1903, nel segno dei Gemelli.

Per alcuni fu un personaggio controverso, anche se non ebbe molti detrattori.

Le sue dimostrazioni, prodotte di fronte a numerosi spettatori, sono considerate dagli appassionati di mistero e di esoterismo veri e propri fenomeni paranormali, mentre, per alcuni, sarebbero illusioni prodotte con sofisticatissime tecniche (cosiddetto "mentalismo", cioè fingendo facoltà sensoriali tramite illusionismo).

Come illusionista, nessuno riuscì a "smascherarlo", ma, in effetti, lui stesso si sottrasse ad ogni tentativo di verifica "scientifica". Come Paganini, sosteneva che i suoi "numeri" non si potevano ripetere.

Lui stesso affermava di non sapere se le sue fossero previsioni o fosse lui stesso a modificare la materia.

Leggi tutto...  

seduta-spiriticaOggi, tutti conosciamo il termine "medium", ma chi l'ha usato per la prima volta?

Tutti abbiamo sentito parlare per almeno una volta di "sedute spiritiche", ma chi è il padre dello spiritismo?

Allan Kardec è lo pseudonimo dell'educatore e filosofo francese Denizard Rivail (nato a Lione, il 3 ottobre 1804 nel segno della Bilancia).

Allan Kardec è considerato universalmente il fondatore e il principale divulgatore dello spiritismo.

Il presupposto della filosofia ideata da Kardek è che alcuni fenomeni possono essere attribuiti solamente a spiriti, cioè esseri intelligenti privi di corpo fisicamente inteso.

Per Kardec, le comunicazioni spiritiche avverrebbero "grazie ad un medium", cioè una persona in grado di mediare (dal latino medium, "mezzo, strumento") fra spiriti ed esseri fisici, durante la cosiddetta seduta spiritica.

Leggi tutto...  

Martedi, 7 dicembre 2021
✝ IMPORTANTE Avviso ai lettori ✝

informazioni-su-oroscopi

AVVISO di navigazione per gli utenti interessati all'oroscopo  Qui troverai l'oroscopo del mese e dell'anno, ma abbiamo deciso di eliminare molti strumenti e spiegazioni.

Chi cerca l'oroscopo vorrebbe capire meglio sia la situazione che sta vivendo sia come andrà nel futuro prossimo o anche come saranno le prossime annate. Conoscendo il futuro puoi sapere quando è bene investire, quando è bene vendere, iniziare una storia d'amore... tutto quello che ti pare...

Tuttavia, sappi che non ti servirà a nulla perché chi ha creato i pianeti e dato ordini al tempo non permetterà che tu abbia più di quanto ti spetta, che è quanto ha stabilito per il tuo bene.
La società moderna ci insegna a fare la furbata, ma poi paghi pegno... non si può uscire dalla porzione che ti è stata assegnata, non avrai una fetta di torta in più, perché c'è un Dio nel cielo che non lo permette... chi ha creato tutte le cose non lo permette... quindi... se sei su questo sito sei abbastanza intelligente da capire che se un astro influenza la tua vita è solo perché esiste ed è vivente chi ha creato questo astro... il compito di una persona saggia è quindi quello di rendere grazie al Creatore e non certo rivolgersi agli astri sperando di passare oltre alla Sua volontà cercando il sostegno astrale. Sta, invece, scritto in Giovanni 3:27: "l'uomo non può ricevere cosa alcuna, se non gli è data dal cielo".
Il consiglio quindi è quello di abbandonare la strada malvagia e di lasciar perdere l'oroscopo, la divinazione e tutto quello che riguarda la previsione degli eventi, perché il futuro deve essere amministrato solo dal Creatore e quando gli uomini si mettono in mezzo fanno solo grossi danni... soprattutto a se stessi!!! perché l'uomo che pensa di fare qualcosa senza l'aiuto del Creatore è destinato a fallire ed a mandare in rovina se stesso e tutto ciò che lo circonda...
Lascia perdere l'oroscopo e avvicinati al tuo Creatore. Gesù disse: chiedi e ti sarà dato, quindi non c'è davvero bisogno di rivolgersi ai pianeti. Abbi fede.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner