uomo volante
Banner
Home Tag

uomo volante

jeb-corlissIl mito del volo non si smentisce mai.

Dopo aver svelato il segreto della campagna marketing dell'uomo che vola, poi rivelatosi un esperimento di ricerca/social, questa volta parleremo di un vero "uomo volante".

Si tratta di Jeb Corliss (nato a Santa Fe il 25 marzo 1976 nel segno dell'Ariete).

Jeb è un paracadutista professionista e un amante degli sport estremi.

Sul suo sito ufficiale è possibile vedere numerose foto delle sue imprese spericolate.

Amante del Base jumping, è riuscito a saltare dalla Torre Eiffel di Parigi e, nel 2006, tentò di saltare dall'Empire State Building (uno dei grattacieli più alti del mondo), ma fu trattenuto dalle guardie di sicurezza dell'edificio e arrestato dalla polizia di New York[1].

Leggi tutto...  

uomo che vola

Avete mai sentito parlare di Jarno Smeets?

Potrebbe essere il primo uomo a volare con le ali (dopo il mitologico Icaro)!

Sul suo blog "Human birdwings" che in italiano significa uomo con ali da uccello, Jarno si descrive così:

"Sono Jarno Smeets, un ingegnere meccanico dai Paesi Bassi che ama la mountain bike, il kite e il deltaplano. Sono affascinato dalle nuove tecnologie come la robotica, l'aerodinamica e la scienza in generale.

Su questo blog condivido tutto ciò che riguarda il mio piano folle. Il mio obiettivo? Volare con le ali.

Mio nonno mi raccontò qualcosa di Leonardo Da Vinci che ho sognato per molto tempo, ma questa estate ho deciso di iniziare a costruirlo davvero. Questo blog è il risultato delle mie esperienze del progetto. Troverete video, immagini e testo sul progresso, la mia ispirazione e tutti i vostri commenti". Il video con la sua impresa storica è stato pubblicato in 14 parti su youtube.

Leggi tutto...  

Domenica, 26 giugno 2022
✝ IMPORTANTE Avviso ai lettori ✝

informazioni-su-oroscopi

AVVISO di navigazione per gli utenti interessati all'oroscopo  Qui troverai l'oroscopo del mese e dell'anno, ma abbiamo deciso di eliminare molti strumenti e spiegazioni.

Chi cerca l'oroscopo vorrebbe capire meglio sia la situazione che sta vivendo sia come andrà nel futuro prossimo o anche come saranno le prossime annate. Conoscendo il futuro puoi sapere quando è bene investire, quando è bene vendere, iniziare una storia d'amore... tutto quello che ti pare...

Tuttavia, sappi che non ti servirà a nulla perché chi ha creato i pianeti e dato ordini al tempo non permetterà che tu abbia più di quanto ti spetta, che è quanto ha stabilito per il tuo bene.
La società moderna ci insegna a fare la furbata, ma poi paghi pegno... non si può uscire dalla porzione che ti è stata assegnata, non avrai una fetta di torta in più, perché c'è un Dio nel cielo che non lo permette... chi ha creato tutte le cose non lo permette... quindi... se sei su questo sito sei abbastanza intelligente da capire che se un astro influenza la tua vita è solo perché esiste ed è vivente chi ha creato questo astro... il compito di una persona saggia è quindi quello di rendere grazie al Creatore e non certo rivolgersi agli astri sperando di passare oltre alla Sua volontà cercando il sostegno astrale. Sta, invece, scritto in Giovanni 3:27: "l'uomo non può ricevere cosa alcuna, se non gli è data dal cielo".
Il consiglio quindi è quello di abbandonare la strada malvagia e di lasciar perdere l'oroscopo, la divinazione e tutto quello che riguarda la previsione degli eventi, perché il futuro deve essere amministrato solo dal Creatore e quando gli uomini si mettono in mezzo fanno solo grossi danni... soprattutto a se stessi!!! perché l'uomo che pensa di fare qualcosa senza l'aiuto del Creatore è destinato a fallire ed a mandare in rovina se stesso e tutto ciò che lo circonda... Non solo, il Creatore ha inviato Suo figlio Gesù Cristo per la noi e lo ha istituito come unica via per la salvezza delle nostre anime.
Abbandona l'oroscopo e avvicinati al tuo Creatore, per mezzo di Gesù. Se vuoi cambiare in meglio la tua vita, umiliati davanti a Dio e prega il tuo Salvatore di aiutarti e le altre cose necessarie ti saranno date in aggiunta. Gesù disse: chiedi e ti sarà dato, quindi non c'è davvero bisogno di rivolgersi ai pianeti. Abbi fede.

Banner
Banner
Banner
Banner