Le costellazioni astronomiche
Banner
zodiaco.png
Banner
Banner
Banner
Home Zodiaco Le costellazioni astronomiche

Le costellazioni astronomiche

Zodiaco

segni-e-costellazioniLe costellazioni sono insiemi (raggruppamenti ideali) di stelle che, originariamente, sono state definite in base alle loro forme, e, soltanto nel ventesimo secolo, gli astronomi hanno deciso di catalogare in modo ufficiale.

Sin dall'antichità è stata data grande importanza agli oggetti celesti osservati in cielo, ma quando furono dati i primi nomi alle costellazioni?

Studi archeologici hanno dimostrato rappresentazioni del cielo notturno sulle pareti di caverne nelle grotte di Lascaux, nella Francia meridionale, circa 17300 anni fa.

Gli antichi Greci furono i primi a descrivere più della metà delle 88 costellazioni riconosciute dalla IAU oggi.

Quarantotto delle costellazioni che conosciamo sono state annotate da Claudio Tolomeo nei libri settimo e ottavo dell'Almagesto, anche se l'esatta origine della scoperta di queste costellazioni rimane ancora incerta.

Le nuove costellazioni che si aggiungono all'elenco delle 48 contenute nei libri di Tolomeo sono il frutto di "nuove scoperte" fatte dagli europei che per primi hanno esplorato l'emisfero sud, poiché, ben difficilmente, Tolomeo, avrebbe potuto vederle e mapparle.

Nel 1930, Eugène Delporte (10 gennaio 1882 – Capricorno), un astronomo belga, ha fissato i confini delle costellazioni moderne e ha elencato le 88 costellazioni "moderne" per la Commissione IAU (Unione astronomica internazionale), delimitandole.

Secondo tale classificazione, ad ogni costellazione sono stati dati due nomi: il nominativo, da utilizzare quando si parla la stessa costellazione, e il genitivo, che viene utilizzato nei nomi di stelle. Per esempio, Hamal, la stella più luminosa della costellazione dell'Ariete (forma nominativa), è chiamata anche Alpha Arietis (forma genitiva), che significa letteralmente "l'alfa di Ariete".

I nomi latini di tutte le costellazioni, i loro nomi abbreviati ed i confini, possono essere trovati nell'elenco del sito ufficiale dell'associazione IAU. Costituiscono un insieme dei modelli registrati da Tolomeo e di quelli osservati dagli astronomi moderni.

 


 

Commenti  

 
0 #1 RE: Le costellazioni astronomichestella bonel 2015-02-03 20:08
Vorrei regalare al mio nipotino l oroscopo della sua proiezione di vita. Voi lo elaborate con gli astri ecc.? Interpretazione inclusa?
Grazie
Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Venerdi, 22 gennaio 2021
✝ IMPORTANTE Avviso ai lettori ✝

informazioni-su-oroscopi

AVVISO di navigazione per gli utenti interessati all'oroscopo  Qui troverai l'oroscopo del mese e dell'anno, ma abbiamo deciso di eliminare molti strumenti e spiegazioni.

Chi cerca l'oroscopo vorrebbe capire meglio sia la situazione che sta vivendo sia come andrà nel futuro prossimo o anche come saranno le prossime annate. Conoscendo il futuro puoi sapere quando è bene investire, quando è bene vendere, iniziare una storia d'amore... tutto quello che ti pare...

Tuttavia, sappi che non ti servirà a nulla perché chi ha creato i pianeti e dato ordini al tempo non permetterà che tu abbia più di quanto ti spetta, che è quanto ha stabilito per il tuo bene.
La società moderna ci insegna a fare la furbata, ma poi paghi pegno... non si può uscire dalla porzione che ti è stata assegnata, non avrai una fetta di torta in più, perché c'è un Dio nel cielo che non lo permette... chi ha creato tutte le cose non lo permette... quindi... se sei su questo sito sei abbastanza intelligente da capire che se un astro influenza la tua vita è solo perché esiste ed è vivente chi ha creato questo astro... il compito di una persona saggia è quindi quello di rendere grazie al Creatore e non certo rivolgersi agli astri sperando di passare oltre alla Sua volontà cercando il sostegno astrale. Sta, invece, scritto in Giovanni 3:27: "l'uomo non può ricevere cosa alcuna, se non gli è data dal cielo".
Il consiglio quindi è quello di abbandonare la strada malvagia e di lasciar perdere l'oroscopo, la divinazione e tutto quello che riguarda la previsione degli eventi, perché il futuro deve essere amministrato solo dal Creatore e quando gli uomini si mettono in mezzo fanno solo grossi danni... soprattutto a se stessi!!! perché l'uomo che pensa di fare qualcosa senza l'aiuto del Creatore è destinato a fallire ed a mandare in rovina se stesso e tutto ciò che lo circonda...
Lascia perdere l'oroscopo e avvicinati al tuo Creatore. Gesù disse: chiedi e ti sarà dato, quindi non c'è davvero bisogno di rivolgersi ai pianeti. Abbi fede.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner