film drammatico
Banner
Home Tag

film drammatico

pierfrancesco-savinoACAB - All Cops Are Bastards è un film del 2012, diretto da Stefano Sollima (Toro).

Pier Francesco Favino (Vergine) è un celerino, detto Cobra. Fa squadra con Filippo Nigro (Sagittario) e Marco Giallini (Ariete), per lui non si tratta di semplici colleghi, ma li definisce, durante tutto il film, "fratelli".

Del gruppo fa parte anche Andrea Sartoretti (Bilancia), ma dopo una lite allo stadio con un tifoso, è stato allontanato e non è più un agente antisommossa.

Sartoretti, sempre nel 2012, è stato in Squadra Antimafia Palermo oggi Dante Mezzanotte, un mafioso che sposava Ilaria Abate, alias Serena Iansiti (Toro).

Il giovane Domenico Diele (Leone) guarda stranito questi veterani che lottano agli stadi e per le strade, intenti a riportare l'ordine pubblico, tuttavia scambia con Cobra degli sguardi, dapprima di ribellione e poi d'intesa, fino a far parte del gruppo.

Leggi tutto...  

francesco silvestre

Bianca come il latte, rossa come il sangue è un film del 2013, tratto dall'omonimo romanzo di Alessandro D'Avenia (nata il 2 maggio - Toro). Nella colonna sonora ritroviamo ben tre canzoni dei Modà (cantate da Checco Silvestre, Acquario) tra cui Se si potesse non morire, terza qualificata al Festival di Sanremo 2013.

Leo è un liceale che esprime le sue emozioni attraverso i colori; tutto ciò che è bianco (notte in bianco, andare in bianco) - come la scuola - non  rappresenta una sensazione piacevole, mentre tutto ciò che è rosso - come i capelli della ragazza che ama - rientra nelle cose belle della vita.

Leggi tutto...  

clint-eastwood

Clint Eastwood (31 maggio, Gemelli) sceglie Angelina Jolie (4 Giugno, Gemelli) per il suo film del 2008 dal titolo "Changeling".

Il film basato su fatti realmente accaduti a Los Angeles negli anni venti, racconta il dramma di una madre, interpretata dalla Jolie, preoccupata e/o occupata a cercare un perchè alla misteriosa scomparsa del figlio.

Alcuni mesi dopo l'allontamento del figlio dalla casa dove viveva con la madre, la polizia riporta il piccolo Walter a casa.

Leggi tutto...  

Stefano Accorsi"Sette Anime", il nuovo film di Gabriele Muccino (Toro), è in cima alle classifiche, non solo in Italia, ma anche in America (accanto al vampiresco Twilight con Robert Pattinson, del segno del Toro).
Il tandem del regista con l'attore Will Smith (Bilancia) è risultato vincente; già in passato i due avevano sbancato i botteghini con il film "Alla ricerca della felicita''.

Muccino ha un altro merito: mentre sul cinema italiano pioveva una tempesta di critiche, il suo "Ultimo bacio" squarciò il cielo nero.

E così, Muccino ci riprova ancora rendendo tutti entusiasti per il tanto atteso sequel (Baciami ancora), tranne Giovanna Mezzogiorno (Scorpione) che, secondo le fonti più accreditate, avrebbe detto un secco no alla proposta di reinterpretare il ruolo di protagonista.

Leggi tutto...  

locandina-leiA Marzo 2014, arriva nelle sale italiane Her (in italiano Lei).

Theodor - interpretato da Joaquin Phoenix (Scorpione, nato il 28 ottobre) - scrive lettere di stima, di ringraziamento, di amore o di amicizia, per conto di altri.

Il lavoro lo diverte e lo appaga, ma la sofferenza della rottura con la moglie (Rooey Mara - Ariete) lo dilania.

Di notte frequenta chat sexy e nel tempo libero si diletta con i videogiochi.

Durante una passeggiata, viene colpito da una pubblicità di un nuovo sistema operativo, chiamato OS1 e decide di comperarlo.

Leggi tutto...  

Paolo VirziIl capitale umano è un film diretto da Paolo Virzì (Pesci), uscito nelle sale italiane a Gennaio 2014.

Fabrizio Bentivoglio (Capricorno) è un agente immobiliare che aspetta due gemelli dalla compagna Valeria Golino (Bilancia).

Sua figlia Serena (interpretata da Matilde Gioli, Vergine), nata da un precedente matrimonio, vive con loro.

Leggi tutto...  

Leonardo DiCaprio

Leonardo Di Caprio (11 Novembre - Scorpione), nel 2013, è Il Grande Gatsby. Tobey Maguire (Cancro) è in analisi per via di ansia, depressione e abuso di alcol.
Il suo psicologo, durante una seduta, gli consiglia di scrivere un diario di bordo in cui annotare gli avvenimenti che lo hanno ridotto in quello stato.
Il suo piccolo manoscritto sarà incentrato sulla figura del grande Gatsby.

 

Leggi tutto...  

Isabella Ragonese

Il primo incarico è un film drammatico del 2010 di Giorgia Cecere, con Isabella Ragonese, Francesco Chiarello e Alberto Boll.

Isabella Ragonese (Toro) è una giovane insegnante trasferita in un piccolo paesino della Puglia: benvenuti al Sud.

La ragazza inizia un difficile rapporto con alunni ed abitanti luogo, ancorati alle loro tradizioni, ma riuscirà ad ottenere, dai piccoli bimbi della sua classe, grandi soddisfazioni, insegnando loro un po' di tutto, dalle tabelline alla collocazione delle Alpi che sino ad allora ignoravano.

La lontananza però logora il rapporto con il fidanzato, ricco e ben vestito, che la lascia tramite lettera, dopo aver ceduto alle lusinghe di un'amica della cugina che al suo fianco vede una donna non proprio acqua e sapone.

Leggi tutto...  

Ben AffleckBen Affleck (Leone), il giorno del suo quinto anniversario di matrimonio, si sfoga con la sorella Margo, interpretata da Carrie Coon (Acquario), confidandole che la sua vita di coppia non era proprio rose e fiori.

Dopo la chiaccherata all'interno del bar gestito dai fratelli gemelli, Margo e Nick, rientra a casa e non trova la moglie. Tutto fa pensare ad un rapimento ed egli avvisa la polizia.

Leggi tutto...  

martin-scorseseUn bellissimo film.

"L’età dell’innocenza" è un film del 1993 diretto da Martin Scorsese (Scorpione). 

La storia parla di un amore "impossibile" tra un giovane avvocato rappresentante dell’alta società e una contessa in fuga da un matrimonio infelice, Newland Archer e Ellen Olenska, interpretati dagli attori Daniel Day Louis e Michelle Pfeiffer, entrambi appartenenti al segno del Toro.

Perché questo amore è impossibile? Newland è fidanzato con l’incantevole May, (Winona Ryder, Scorpione), ma i due amanti sono soprattutto vittime del perbenismo dell’epoca.

C’è una cospirazione tacita di tutti gli appartenenti al mondo che circonda i protagonisti. Tutti sono contro quell'amore, che nasce a dispetto di ogni ragione contraria.

Chi meglio di un regista Scorpione poteva mettere in scena una storia d'amore così intensa e drammatica?

Leggi tutto...  
<< Inizio < Prec. 1 2 3 Succ. > Fine >>

Lunedi, 20 maggio 2019
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner