L'unica donna nella spedizione dei Mille
Banner
misteri.gif

Curiosità e cultura è a cura di Germain Lacroix Home Cultura L'unica donna nella spedizione dei Mille

Cultura : storia, geografia, scienza, letteratura, arte

L'unica donna nella spedizione dei Mille

Cultura

Rosalia MontmassonRosalia Montmasson (nata a Sain Jorioz, il 12 gennaio 1825 - Capricorno) è stata una patriota italiana nativa dell'Alta Savoia, allora parte del Regno di Sardegna. Fu anche la moglie di Francesco Crispi (nato a Ribera il 4 ottobre 1818 - Bilancia) che conobbe durante l'esilio piemontese, quando Crispi si rifugiò in Piemonte dopo il fallimento della rivoluzione indipendentista siciliana del 1848.

Rosalia, proveniva da una famiglia povera, ma si dice fosse molto bella e il suo lavoro di lavandaia e stiratrice le permise di conoscere l'allora giovane rivoluzionario, futuro Presidente del Consiglio dei Ministri italiano.

Quando, nel 1853, la situazione in Piemonte si fece pericolosa, Crispi fu costretto a recarsi a Malta, e Rose decise di seguirlo. Come nella più romantica delle avventure, i due partirono poi per Parigi fino a quando non vennero espulsi dalla Francia, sospettati di complicità con Felice Orsini e forzati a raggiungere Giuseppe Mazzini (nato a Genova il 22 giugno 1805 - Cancro) a Londra (1853).

Durante la seconda guerra d'indipendenza, nel 1859, la coppia tornò in Italia unendosi alle truppe di Giuseppe Garibaldi (nato a Nizza il  4 luglio 1807 - Cancro), che si preparavano per lo sbarco in Sicilia.

Rose, non restò con le mani in mano, ma ebbe un ruolo importantissimo nello sbarco dei Mille (che precisamente erano 1089): quello di vero e proprio agente segreto. Fu lei, infatti, a recarsi a Messina a bordo di un battello a vapore per raggiungere i patrioti siciliani e rendere possibile lo sbarco. La curiosità, che fra l'altro la rende celeberrima, è che Rosalia Montmasson fu l'unica donna a partecipare alla spedizione dei Mille!

Torna Cultura Cultura

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Sabato, 21 settembre 2019
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner