La pianta del Capricorno
Banner
zodiaco.png
Home Oroscopo TG La pianta del Capricorno

La pianta del Capricorno

Oroscopo TG
Scritto da oroscopo   
Sabato 31 Dicembre 2011 16:53

pianta-capricornoCome pianta del Capricorno abbiamo voluto sceglierne una importante e maestosa come l’Abete che ben rappresenta il segno zodiacale di persone spesso altrettanto imponenti.

Il Capricorno è rappresentato da una capra con coda di pesce che scala una montagna ripida e ghiacciata: indica la capacità che, le persone nate in questo segno, hanno di affrontare e superare ostacoli ardui e raggiungere posizioni di comando in tutti i settori dell’esistenza.

Nessuno come il Capricorno, domicilio di Saturno, sa ottenere ciò che desidera, per quanto in alto l’obiettivo sia posto.

Con pazienza, duro lavoro e soprattutto con il tempo, il nato Capricorno arriva esattamente dove vuole arrivare.

Gli Abeti appartengono al genere Abies e sono conifere sempreverdi.

Gli abeti più comuni in Italia sono l’Abete bianco e l’Abete rosso, entrambi utilizzati nelle nostre case per festeggiare il Natale (che cade nel segno del Capricorno).

L’Abete è un albero altissimo, raggiungendo i 50 metri, elegante e slanciato, con la sua forma piramidale che svetta verso l’alto.

L’Abete è straordinariamente longevo, la varietà bianca può infatti raggiungere i 600 anni, per non parlare di un esemplare clonale di Abete rosso ritrovato in Svezia, che avrebbe più di 9.ooo anni!!!!!!!!!

Saturno è "anziano", forte, antico. Resistente. Dominante. Spesso freddo, duro, roccioso.

L’Abete rosso è una delle piante più longeve esistenti. Infatti, il suo ambiente naturale è la montagna.

A Natale, sotto il segno del Capricorno, l’abete decorato fa elegantemente mostra di sé in tutte le case… simbolo di qualcosa di più alto al quale dobbiamo anelare.

L'immagine dell'albero come simbolo del rinnovarsi della vita è un tradizionale tema pagano, presente sia nel mondo antico che medioevale e, probabilmente, in seguito assimilato dal Cristianesimo.

Il Capricorno è rispettoso di tutte le culture e di tutte le tradizioni.

L'abete, essendo conifera sempreverde, facilmente richiama il perpetuarsi della vita anche in inverno (periodo di nascita del Capricorno).

Presso molti popoli, in particolare gli Indoeuropei, l'Albero Cosmico rappresenta la manifestazione divina del cosmo.

Il Capricorno rappresenta quindi il miracolo dell'inverno: in questo segno (dal 22 dicembre in poi) le ore di luce iniziano ad aumentare permettendo il ritorno alla vita (che avverrà a primavera).

 

Fonti:

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Martedi, 11 dicembre 2018
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner