Capricorno: lavoro e denaro
Banner
capricorno.jpg
Home Capricorno Capricorno: lavoro e denaro

Capricorno: lavoro e denaro

Capricorno

Il segno Capricorno: lavoro e denaro

Il Capricorno ha una naturale propensione verso il lavoro, che costituisce una parte molto importante nella realizzazione della sua personalità .
Lo troviamo generalmente coinvolto in quell’attività in cui le sue capacità organizzative possono essere messe meglio a frutto.

Abilissimo nel maneggiare le cifre, istintivamente dotato nel fare i conti, non fa meraviglia che sia considerato un affarista nato, un abile utilitario.

L’ambizione, inoltre, si aggiunge alle qualità istintive e, benché l’inventiva spesso gli manchi, sale rapidamente in qualsiasi attività che intraprende.

La scalata al successo in cui non si concede soste può procurargli, specie negli anni di mezzo, delle difficoltà nei rapporti personali e in quelli affettivi.

Quando si accorge di aver trascurato chi gli vuole bene o che gli vive a fianco se ne dispiace, ma non sempre gli è facile correggere rotta.

Anche la politica è un campo in cui il Capricorno eccelle. Piuttosto che combattere le cause astratte egli è portato ad occuparsi dell’organizzazione, a strutturare l’attività.

Nel caso faccia politica attiva, deve superare alcuni svantaggi, in quanto non è dotato di quel fascino carismatico che trascina le folle.

Quando esercita il potere, emerge un uomo politico completamente nuovo, in quanto l’autorità gli conferisce sicurezza.

Se è in posizione di comando, tende a stabilire delle regole e delle procedure che tutti i dipendenti devono seguire, non apprezza che le sue decisioni vengono discusse, né parlare delle idee da svolgere.

Prende difficilmente delle decisioni avventate, in quanto non fonda le sue affermazioni sulla congettura bensì sulla concretezza.

Per questo motivo, può essere un ottimo analista, un ricercatore perfetto. Anche le professioni che hanno  a che vedere con gli anziani, come la medicina, l’assistenza, la gerontologia, gli sono congeniali, così come tutti i lavori in cui sia necessaria una dote per i calcoli (costruttore, architetto o assicurativo).

Il successo, nonostante l’ambizione e l’impegno tenderà a concretizzarsi tardi, spesso intorno ai 50 anni, per quanto riguarda il denaro, la concretezza è connaturata al segno del Capricorno, quindi spenderà energie e sforzi per consolidare le sue risorse finanziarie.

E’ portato ad accumulare ciò che guadagna e il suo tenore di vita, benché apprezzi il benessere, si terrà al di sotto delle possibilità economiche di cui è in grado di disporre.

Spende il proprio denaro con prudenza e in qualsiasi investimento grande o piccolo tiene presente il futuro, che lo preoccupa.

Nella scelta degli hobbies, il Capricorno non riesce a trovare facilmente il modo in cui rilassarsi, in quanto non gli è congeniale concedersi dei piaceri fini a se stessi.

Gli si adattano le collezioni di oggetti d’antiquariato, perché il passato esercita su di lui un fascino straordinario, di monete e di francobolli.
La natura gli piace e quindi la cura delle piante e il giardinaggio.


A cura di Salvatore Santoro

 

alt Commenta: Capricorno e lavoro

Zodiaco e lavoroZodiaco:  lavoro e denaro

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Martedi, 20 aprile 2021
✝ IMPORTANTE Avviso ai lettori ✝

informazioni-su-oroscopi

AVVISO di navigazione per gli utenti interessati all'oroscopo  Qui troverai l'oroscopo del mese e dell'anno, ma abbiamo deciso di eliminare molti strumenti e spiegazioni.

Chi cerca l'oroscopo vorrebbe capire meglio sia la situazione che sta vivendo sia come andrà nel futuro prossimo o anche come saranno le prossime annate. Conoscendo il futuro puoi sapere quando è bene investire, quando è bene vendere, iniziare una storia d'amore... tutto quello che ti pare...

Tuttavia, sappi che non ti servirà a nulla perché chi ha creato i pianeti e dato ordini al tempo non permetterà che tu abbia più di quanto ti spetta, che è quanto ha stabilito per il tuo bene.
La società moderna ci insegna a fare la furbata, ma poi paghi pegno... non si può uscire dalla porzione che ti è stata assegnata, non avrai una fetta di torta in più, perché c'è un Dio nel cielo che non lo permette... chi ha creato tutte le cose non lo permette... quindi... se sei su questo sito sei abbastanza intelligente da capire che se un astro influenza la tua vita è solo perché esiste ed è vivente chi ha creato questo astro... il compito di una persona saggia è quindi quello di rendere grazie al Creatore e non certo rivolgersi agli astri sperando di passare oltre alla Sua volontà cercando il sostegno astrale. Sta, invece, scritto in Giovanni 3:27: "l'uomo non può ricevere cosa alcuna, se non gli è data dal cielo".
Il consiglio quindi è quello di abbandonare la strada malvagia e di lasciar perdere l'oroscopo, la divinazione e tutto quello che riguarda la previsione degli eventi, perché il futuro deve essere amministrato solo dal Creatore e quando gli uomini si mettono in mezzo fanno solo grossi danni... soprattutto a se stessi!!! perché l'uomo che pensa di fare qualcosa senza l'aiuto del Creatore è destinato a fallire ed a mandare in rovina se stesso e tutto ciò che lo circonda...
Lascia perdere l'oroscopo e avvicinati al tuo Creatore. Gesù disse: chiedi e ti sarà dato, quindi non c'è davvero bisogno di rivolgersi ai pianeti. Abbi fede.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner