Leone: segno di estate
Banner
leone.jpg
Home Leone Leone: segno di estate

Leone: segno di estate

Leone

Stagione del segno Leone

stagione estate

L'estate e il segno Leone leone

Leone è il secondo dei segni di estate insieme a Cancro (segno di inizio estate) e Vergine (segno di fine estate) e si trova quindi nel centro dell'estate, la stagione più calda dell'anno.

A differenza del Cancro, che è il segno che dà l'inizio all'estate e confina con la primavera e a differenza della Vergine che si trova alla fine dell'estate e confina con l'autunno, il Leone (segno fisso) è un segno completamente estivo, nel senso che si trova immerso nella calura della stagione.

E', infatti, noto che i segni posti al centro della stagione, manifestano le qualità tipiche della loro stagione. In questo caso, si tratta della stagione più calda.

E' il periodo del cosiddetto Solleone, in cui, nel nostro emisfero, si devono affrontare temperature molto alte.

Leone è il secondo segno di Fuoco, insieme ad Ariete e Sagittario. Se Ariete è Fuoco di inizio primavera e Sagittario è Fuoco di fine autunno, Leone è Fuoco di centro estate. E' il Fuoco più stabile (essendo del centro della stagione è detto fisso) ed il Fuoco più caldo.

Leone è un segno di Fuoco (elemento caldo-secco in cui prevale il caldo) e appartiene ad una stagione, l'estate, calda e secca, in cui la qualità prevalente è il caldo.

Leone segno di estate

L'armonia del Leone consiste dunque nel riuscire ad integrare il suo elemento con la sua stagione, ma anche con l'astro che ha domicilio in Leone, il Sole, anch'esso caldo.

Le qualità del Leone sono quindi due: il calore, che è una qualità feconda, generosa e ricca (di vita) e il secco (che è una qualità che dissolve, che consuma e che può distruggere).

Tags:
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Lunedi, 17 dicembre 2018
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner