L'estate del Leone
Banner
gossip.png


Gossip delle Stelle è a cura di Silvia Presti

Home Mondo L'estate del Leone

L'estate del Leone

Gossip - Mondo
Mercoledì 13 Luglio 2011 18:03

leone-estate-2011

Il Leone è il segno estivo per eccellenza. Infatti, nasce nel centro dell'estate. Si tratta di un segno dominato dal fuoco e che ha come astro di riferimento il sole.

Il bambino del Leone può nascere a temperature veramente torride ed il calore che lo accoglie al momento della nascita resta impresso nel suo corpo e nel suo cuore.

Un essere dal cuore grande e caldo, dotato di un calore avvolgente che colpisce chi gli sta vicino. Il gran calore del Sol-Leone, può spingerlo a momenti di pigrizia.

Il portamento del Leone è regale, non solo per il facile riferimento al simbolo del segno/re della foresta, ma per la potenza energetica che emana.

Sole è, infatti, simbolo di luce ma anche di energia attorno al quale tutto ruota.
Astrologicamente parlando, dobbiamo osservare che, anche se in precedenza, in astronomia si faceva riferimento al sistema "geocentrico" che vede al centro di tutto la terra, per l'astrologia il sole e la sua luce sono sempre stati il punto di partenza di ogni considerazione.

Sotto questo punto di vista, il Leone è baciato dal sole.
Mentre Cancro e Vergine, che insieme al Leone formano i tre segni estivi, si trovano a ridosso di altre stagioni (il Cancro nasce vicino alla primavera, mentre la Vergine nasce prima dell'autunno) il Leone si trova immerso nell'estate.

Proprio per questa ragione, diciamo che il Leone è un segno fisso, cioè al centro della stagione. Il Leone è così come è. Con una naturale tendenza a fissarsi su idee e cose. Un tifoso del Leone non cambia la squadra di calcio, così come non cambia facilmente genere musicale, abbigliamento, etc.

Ogni cambiamento, nel segno del Leone, avviene lentamente o comunque per gradi, ma, difficilmente, il Leone riesce a passare da un opposto all'altro. Come la luce del sole, il Leone è lineare e chiaro.
Lineare, caldo, ma anche fisso e, di conseguenza, abitudinario.
Come è quindi l'estate del Leone?

Il Leone ama la bella stagione, è un segno allegro e focoso con una grande voglia di vita e di divertimento. E di musica. Spesso il Leone canta, e canta bene, intrattiene gli amici che diventano pubblico. Coinvolge sconosciuti. Il miglior compagno per le scorribande estive. Ti porta a cantare, a ballare, a conoscere gente.


D'estate il Leone ha una doppia vita e dell'estate vorrebbe vivere tutto: il giorno e la notte.
Per le vacanze estive, sceglierà probabilmente, climi temperati.
Piero Soffici è nato a Rovigno il 28 luglio del 1920 nel segno del Leone. Fu un arrangiatore e direttore d'orchestra di grande fama, scomparso nel maggio del 2004. Lo ricordiamo per canzoni come come “Perdono”, “Cento giorni”, ma uno dei suoi più grandi successi è stata una canzone cantata da Edoardo Vianello (Cancro) e da Mina (Ariete, segno di fuoco come il Leone): “Stessa spiaggia, stesso mare”.

Per quest'anno non cambiare
stessa spiaggia stesso mare
per poterti rivedere
per tornare per restare insieme a te
e come l'anno scorso
sul mare col pattino
vedremo gli ombrelloni
lontano lontano
nessuno ci vedrà vedrà vedrà
per quest'anno non cambiare
stessa spiaggia stesso mare
per poterti rivedere
per tornare per restare insieme a te
per quest'anno non cambiare
stessa spiaggia stesso mare
per poterti rivedere
per tornare per restare insieme a te
e come l'anno scorso
sul mare col pattino
vedremo gli ombrelloni
lontano lontano
nessuno ci vedrà vedrà vedrà

Per l'oroscopo dell'estate del Leone leggi anche:

Leone: oroscopo dell'estate 2011

Tags:
 

Commenti  

 
+3 #1 RE: L'estate del LeoneAmbra 2011-07-13 20:42
ciao, grazie per questo pensiero sono modestamente un LEONE! :-)
Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Lunedi, 21 ottobre 2019
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner