ACQUA - Elemento del Cancro
Banner
cancro.jpg
Home Cancro ACQUA - Elemento del Cancro

ACQUA - Elemento del Cancro

Cancro

Elemento del segno Cancro

elemento del segno cancro

Il Cancro è un segno di Acqua.

Nel segno del Cancro, segno di Acqua, l'elemento indica la natura emotiva, associata al sentimento ed al mondo delle emozioni.

Il segno del Cancro è il primo dei tre segni di Acqua, con Scorpione e Pesci.

Dei tre segni di Acqua, il Cancro è l'unico segno d'acqua estivo (l'Acqua d'estate è più calda dell'Acqua autunnale dello Scorpione e dell'Acqua invernale dei Pesci) ed è anche l'unico segno di Acqua cardinale (di inizio stagione). Lo Scorpione è un segno fisso (di centro stagione) mentre i Pesci sono mobili (di fine stagione).

Per questo motivo si dice che l'Acqua del Cancro è acqua sorgiva (di sorgente), perché si tratta di un'acqua che simboleggia un inizio (l'inizio della stagione estiva).

La figura simbolica del Cancro, quella ricordata dalla costellazione a forma di granchio, rispetto all'elemento Acqua, assume il significato di contenitore.

Il mondo interiore ed emozionale è racchiuso simbolicamente in un guscio protettivo, ma sottoposto a continue sollecitazioni da parte dell'ambiente esterno che possono farlo ondeggiare.

L’Elemento Acqua simboleggia un mondo inconscio dove l’irrazionale e la fantasia hanno grande spazio. Dona ai nativi la possibilità di grandi intuizioni, ma anche una forte sensibilità ed una tendenza al vittimismo ed all’instabilità.

Nel segno Cardinale del Cancro è Acqua che inizia, sgorga: fonte di limpide intuizioni.

Intuizioni tanto geniali quanto discontinue e accompagnate da momenti di vera pigrizia.

Talvolta, il nativo del Cancro, eccede nell’essere malinconico, mentre altre volte attraversa periodi di grande pigrizia che però occupa per dedicarsi al suo vivace mondo interiore.

L'Acqua ed i segni di Acqua (Cancro, Scorpione e Pesci) rappresentano l’emotività, le emozioni e il sentimento.

Per estensione la ricettività, il romanticismo, la fantasia e l'immaginazione, ma anche la volubilità e l'indolenza.

Emozione e sentimento, sono quindi la base di questo elemento, a cui possono associarsi anche romanticismo, immaginazione e ricettività (che è un termine che ricorda la capacità che ha l'Acqua di subire l'azione di altri elementi modificando la sua forma).

L'elemento Acqua, in astrologia, può quindi indicare anche sensibilità.

Da un punto di vista simbolico/psicologico, così come dal punto di vista astrologico, l'Acqua simboleggia i sentimenti.

Cancro è un segno di Acqua (elemento freddo-umido in cui prevale il freddo) e appartiene ad una stagione, l'estate, calda e secca, in cui la qualità prevalente è il caldo.

La Luna, che ha domicilio nel Cancro ed è in grado di influenzare questo segno, è un astro che ha la capacità di creare umido, una facoltà feconda e vitale.

L'Acqua del Cancro è quindi ricca di vita e se da un lato può indicare sacrificio (l'umido che si secca sotto la calura del Sole estivo, come i fiori che vengono seccati dai raggi solari), dall'altro indica un guscio per proteggere la vita.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Giovedi, 21 gennaio 2021
✝ IMPORTANTE Avviso ai lettori ✝

informazioni-su-oroscopi

AVVISO di navigazione per gli utenti interessati all'oroscopo  Qui troverai l'oroscopo del mese e dell'anno, ma abbiamo deciso di eliminare molti strumenti e spiegazioni.

Chi cerca l'oroscopo vorrebbe capire meglio sia la situazione che sta vivendo sia come andrà nel futuro prossimo o anche come saranno le prossime annate. Conoscendo il futuro puoi sapere quando è bene investire, quando è bene vendere, iniziare una storia d'amore... tutto quello che ti pare...

Tuttavia, sappi che non ti servirà a nulla perché chi ha creato i pianeti e dato ordini al tempo non permetterà che tu abbia più di quanto ti spetta, che è quanto ha stabilito per il tuo bene.
La società moderna ci insegna a fare la furbata, ma poi paghi pegno... non si può uscire dalla porzione che ti è stata assegnata, non avrai una fetta di torta in più, perché c'è un Dio nel cielo che non lo permette... chi ha creato tutte le cose non lo permette... quindi... se sei su questo sito sei abbastanza intelligente da capire che se un astro influenza la tua vita è solo perché esiste ed è vivente chi ha creato questo astro... il compito di una persona saggia è quindi quello di rendere grazie al Creatore e non certo rivolgersi agli astri sperando di passare oltre alla Sua volontà cercando il sostegno astrale. Sta, invece, scritto in Giovanni 3:27: "l'uomo non può ricevere cosa alcuna, se non gli è data dal cielo".
Il consiglio quindi è quello di abbandonare la strada malvagia e di lasciar perdere l'oroscopo, la divinazione e tutto quello che riguarda la previsione degli eventi, perché il futuro deve essere amministrato solo dal Creatore e quando gli uomini si mettono in mezzo fanno solo grossi danni... soprattutto a se stessi!!! perché l'uomo che pensa di fare qualcosa senza l'aiuto del Creatore è destinato a fallire ed a mandare in rovina se stesso e tutto ciò che lo circonda...
Lascia perdere l'oroscopo e avvicinati al tuo Creatore. Gesù disse: chiedi e ti sarà dato, quindi non c'è davvero bisogno di rivolgersi ai pianeti. Abbi fede.

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner